Info

Ciao! Se hai cliccato su questo pulsante probabilmente vuoi ricevere informazioni su di me, su chi sono, cosa faccio e tutto il resto.

Per prima puoi chiamarmi Eich e ho 14 anni, amo tutto ciò che riguarda fumetti, cinema e videogiochi, con questo sito e il mio canale YouTube vorrei avvicinarmi a persone che come me, condividono le stesse passioni per creare un dialogo tra me e voi e scoprire nuove opinioni di tutta Italia e chissà, forse un giorno, anche del resto del mondo.

Quello che faccio io è scrivere articoli e creare video su ciò che amo; spesso utilizzo il formato delle Top 5 per comunicare in modo facile e veloce con voi, spero che possiate anche voi condividere parte di ciò che penso e che se non fosse così di farmelo sapere con un commento qui o su YouTube! Se volete contattarmi vi basterà scrivere a questa e-mail: eichd4fan@gmail.com

Vi consiglio di passare a vedere il mio canale per farvi un’idea migliore di chi sono.

Trentennale di “Super Mario”: cosa ci nasconde la Nintendo?

Ciao! Oggi sono qui per dirvi che il nostro mitico “Super Mario” ha ben 30 anni, esattamente, avete letto bene: 30 anni! La Nintendo ha detto che per l’occasione uscirà un videogioco che permetterà di creare livelli di “super mario” con il Wii U Gamepad, molto velocemente e con un pizzico di divertimento, dato che essi potranno essere anche giocati! Il gioco si chiamerà “Mario Maker“! L’uscita non è ancora stata prevista, ma sappiamo che uscirà entro Dicembre, quindi non disperate, che arriverà presto! Myamoto ha anche detto:”Vi assicuro che 30 anni fa, non era così facile creare livelli di Super Mario“. Quindi facciamo un bel “GRAZIE” alla nostra grande “N“. Io personalmente, spero esca presto questo gioco, e spero di poterlo acquistare… comunque, spero che questo articolo vi sia piaciuto, lasciate un commento per dire la vostra… e da Eich è tutto, ciao a tutti!!!

The Legend Of Zelda

Ciao ragazzi e ragazze, oggi sono qui per dirvi alcune curiosità su The Legend Of Zelda e molto di più!

Pensate che il gioco, The Legend Of Zelda fu ispirato alle avventure immaginarie di Miyamoto nei boschi dietro casa sua quando era bambino. Fu pubblicato per la console giapponese Famicom il 21 febbraio 1986 e in occidente per il NES nel 1987. Una versione modificata nota come BS Zelda, fu pubblicata per il Satellaview, un’espansione del Super Famicom in grado di ricevere i dati tramite trasmissione satellitare, nel 1995 in Giappone. Il gioco è ambientato in una primitiva incarnazione del regno di Hyrule e segue le avventure del giovane Link, che deve salvare la Principessa Zelda (il nome è ispirato a quello della scrittrice Zelda Sayre Fitzgerald) dalle grinfie del malvagio Ganon recuperando gli otto frammenti di un oggetto noto come la TriforzaThe Legend of Zelda divenne un bestseller per Nintendo, vendendo oltre 6.5 milioni di copie. Considerato uno dei videogiochi più importanti e influenti della storia, nonché, grazie a meccaniche innovative per l’epoca, capostipite di un genere nuovo, nel 2009 fu inserito al primo posto nella lista dei 200 più grandi videogiochi della storia secondo Game Informer. Il gioco diede il via ad una delle serie più celebri ed acclamate del mondo videoludico. Inoltre, pochi giorni fa, è uscito il re-make di The Legend Of Zelda: Majora’s Mask; in 3D, una esclusiva per New Nintendo 3DS. Comunque ragazzi, da Eich è tutto, ciao a tutti!

Amiibo?

Ciao ragazzi e ragazze, oggi sono qui per “presentarvi” gli amiibo!

Delle simpatiche statuette con la quale, se messe a contatto con il Wii U gamepad o sulla schermata touch del New Nintendo 3DS, possiamo interagire con queste, per esempio su Mario Kart 8 se usiamo l’amiibo di Link (di The Legend Of Zelda) potremmo far vestire il nostro Mii, proprio con le vesti del nostro più grande eroe, ma questo è solo un esempio, con gli amiibo in futuro, potremo davvero (a detta della Nintendo) rivoluzionare il nostro modo di giocare! Cosa dobbiamo pensare? Sarà davvero una rivoluzione? In modo buono o stravolgeranno il significato della parola “videogioco” talmente tanto da non lasciare traccia di quello che erano un tempo? Solo il “tempo” può dircelo… (io penso che sarà una buona rivoluzione… ma lasciate un commento per “dire la vostra“) Gli amiibo potrebbero venire a costare ad un prezzo maggiore di € 15,00 ma sicuramente minore di € 50,00…  Comunque, spero che questo articolo vi possa essere stato d’aiuto, spero anche possiate lasciare un commento con la vostra considerazione e quindi da Eich è tutto, ciao a tutti!

Nuova console dalla grande N?

Ragazzi, il 13.02.15 è uscita una nuova console nintendo: il “New Nintendo 3DS”.

Esso sarà compatibile con gli amiibo e il 3D è stato migliorato tantissimo, se una volta girando il vostro Nintendo il 3D era sfocato, ora invece, si vede perfettamente da tutte le angolazioni;

Comparazione 3D tra NN3DS e N3DS
Comparazione 3D tra NN3DS e N3DS

è stato aggiunto inoltre un “blocco” allo schermo superiore (quello “non-touch”) così che, il Nintendo resti bloccato e non scenda dandovi fastidio; i tasti “A, B, X, Y” sono ora colorati e molto più carini da vedere; è stato aggiunto uno “stick” a destra, che a detta della grande N: Abbiamo migliorato molto i comandi con questo; un'”innovazione” che è stata apportata al NN3DS sono le cover personalizzabili, di “default” nera o bianca (a seconda del colore del Nintendo). Una “pecca” del NN3DS è la posizione in cui è stata posta l’entrata per le schedine, dato che è nella parte inferiore, e davanti al Nintendo, e mentre si gioca, si può toccare quel punto e far uscire la schedina… così da perdere i dati, ma basta fare un attimo d’attenzione e si risolve tutto! Spero che questo articolo possa essere stato utile a tutti coloro che vogliono comprare il New Nintendo 3DS. Ciao e al prossimo articolo, sempre qui!

New Nintendo 3DS
Scritto da Eich On!